10 giugno 2015

La natura ispira la recinzione | Nature inspires fence

Qualche giorno fa, camminando fra le vie di Parigi, avvicinandomi alla Tour Eiffel da Rue de l'Université, sono passata dal Musée du Quai Branly (museo etnologico dedicato alle arti primitive ed alle civiltà "non occidentali", progettato da Jean Nouvel) e sono rimasta piacevolmente colpita dalla sua recinzione: si fonde e confonde con la vegetazione del giardino creando una barriera che non infastidisce la vista.
Non è geniale? Il giardino è stato progettato dal paesaggista Gilles Clément: qui trovate informazioni dettagliate su questo progetto.
xxx
Some day ago, walking through the streets of Paris, getting close to the Eiffel Tower from Rue de l'Université, I passed by Musée du Quai Branly (ethnological museum dedicated to primitive arts and "non-Western" civilizations, designed by Jean Nouvel) and I was pleasantly surprised from his fence: it melts and blends with the vegetation of the garden, creating a barrier that doesn't disturb the view.
Not brilliant? Garden design by Gilles Clément: here you'll find further informations about it.



Photo by archiLAURA
Photo from Pixshark


Photo from Pixshark


Il museo visto dal primo piano della Tour Eiffel.
The Museum seen from Tour Eiffel first floor. - Photo by archiLAURA

Il museo visto dal secondo piano della Tour Eiffel.
The Museum seen from Tour Eiffel second floor. - Photo by archiLAURA


Photo from mrfred1013